Siamo in pausa :)

Lo sapevi che... Curare il capello afro/crespo lisciato

Pubblicato il : - Categorie : Lo sapevi che...

Come curare il capello crespo/afro lisciato Con l’accettazione dei capelli crespi e ricci, molte donne hanno deciso di intraprendere il percorso della transizione capillare, ovvero tenere i capelli nella loro forma originale, lasciando i processi di stiratura per mantenere i capelli allo stato naturale. E alle donne a cui piacciono i capelli lisci? Nessun problema, perché indipendentemente da come sono i capelli naturali, l’importante è l’accettazione di se stessi, sentirsi bene quando ci si guarda allo specchio ed avere la necessaria autostima. Ed è per questo che abbiamo deciso di scrivere alcuni consigli per chi ama i capelli alisati. Prima di lisciare i capelli, rendili forti e sani I trattamenti chimici di alisamento, alterano la fibra capillare e anche se fatti molto bene e con prodotti altamente professionali, possono danneggiare i capelli. Per questo motivo, prima di procedere ad un trattamento chimico di alisamento, è bene trattare i capelli in modo adeguato, fortificandoli , proprio per affrontare nel migliore dei modi lo stress chimico. Dopo un alisamento, fai una ricostruzione I processi chimici sottraggono sostanze nutrienti; per questo motivo, la migliore opzione dopo un trattamento chimico è procedere con una maschera capillare adeguata, della cheratina liquida e prodotti per recuperare la massa persa e le proteine. Cronogramma capillare E’ un procedimento importantissimo che alterna idratazione, nutrizione e ricostruzione. Il professionista ti guiderà nella scelta dei prodotti, costruendo un percorso che alterna queste fasi nel migliore dei modi, soprattutto evitando un tipico problema che è la vitaminosi, ovvero l’eccesso di vitamine che è altrettanto dannosa. Lavaggio: usare lo shampoo giusto Dopo un procedimento di alisamento, è necessario usare uno shampoo corretto per prolungare il più possibile la stiratura, evitando uno dei tipici problemi pos chimica che è il rinsecchimento. Lo shampoo ideale è uno dedicato al pos chimica. Protezione termica L’ideale è non usare phon o piastre per la manutenzione dei capelli lisci. Ammettiamo che è impossibile non ricorrere a questi accessori. E’ quindi importante  usare un leave in o un olio con protezione termica meccanica, che minimizza gli effetti del calore nei capelli ed evita il loro rinsecchimento. Rispetta i tempi di manutenzione Dopo soli pochi giorni dal trattamento chimico, il liscio totale comincia a perdere efficacia. Si ha quindi la tentazione di andare nuovamente dal professionista e ricorrere ad una ulteriore chimica per un perfetto alisamento. Questo sarebbe un grave errore, perché si accumulerebbe chimica su un capello trattato da poco e lo danneggierebbe in modo importante.  Rispettate quindi le indicazioni del professionista che vi ha consigliato i prodotti per la manutenzione e nel caso si ricorresse al calore (phon o piastra) ricordatevi del consiglio sopra riportato: usate prodotti con protezione termica meccanica.

Visita il nostro shop ONLINE https://shop.belezapura.it


Seguici su queste pagine, oppure  visitando  Facebook ed Instagram per essere sempre aggiornata

Effettua il login per valutare questo articolo

Condividi